Benvenuto su Spinning Club Giorgio Sport
Cerca


Menu
- Home
- Chi siamo
- Il regolamento
- Attività 
- FotoAlbum 
- Old Photogallery
- Video catture
- Inserisci articolo
- Il Giornalino
- Multimedia
- I nostri amici
- Members List
- Il Mercatino
- Forums
- Top 10
- Downloads
- FAQ

News


Web Links
- Il Meteo
- Webcam
- Grafico Maree

Il nostro gruppo

Catture


 

 

 
 

 


 


 
 
Le catture degli anni precedenti sulla vecchia Photogallery


 


 


 




Calendario lunare


Meteo A.M.

 
Una giornata a pesca in Florida





Catch your dream aboard 'Just Be Cuz' with
USCG licensed, IGFA Certified
Master Captain Jeff Pfister!

Islamorada - Florida Keys

 


(di Andrea Fiore)
 

Chi mi conosce  bene  sa  quanto io ami andare a pesca in mare!!!!!!!!
Beh, scherzi a parte vorrei raccontarvi un’esperienza americana di pesca.
Durante un soggiorno turistico in Florida, lo stato del sole come lo chiamano gli americani , dopo un rapido giro a Miami ci siamo diretti verso le Key West le isole definite patria della pesca, famose anche per Hemingway. 
Una piccola premessa è d’obbligo, qui tutti vanno a pesca per cui c’è solo l’imbarazzo della scelta  tra i vari equipaggi per le uscite.

Le Isole Keys sono un arcipelago a sud della Florida che  divide l'Oceano Atlantico dal Golfo del Messico per cui in cinque minuti si può fare il bagno  in due mari diversi e cosa ben più importante si può pescare in due ambienti completamente diversi, si può segliere di uscire in oceano sulla barriera corallina  o in mare aperto a caccia di wahoo, barracuda, marlin  ecc……….oppure si può uscire nel golfo che gli americani chiamano backcountry  andando verso le everglades  con mangrovie, flats o mare aperto a caccia di tarpon, bonefish, squali snapper, snook o trote di mare ecc……..

Io e Cristina ci siamo fermati a Islamorada un ‘isola centrale delle keys  dove si trova un noto negozio di una catena   Bass Pro Shops molto caratteristico basta guardare la forma delle casse!!

 

Dopo esserci guardati intorno la nostra scelta ricade sul Captain Jeff specializzato nel backcountry flats fishing  e quindi optiamo per il golfo del Messico per due motivi la mia rigida volontà di pescare a spinning e soprattutto per evitare mare mosso che chi mi conosce sa che amo tanto!!!!!!

http://docksidecharters.com/ ecco il sito del nostro capitano.

 

Bene partenza di buon mattino col sole e subito fortunati ecco un accompagnatore speciale  che gioca con le onde della barca, non sarà la prima né l’ultima volta che incontreremo delfini  in florida sono ovunque.

Navighiamo per circa un’ora  fino a quando il Capt. raggiunge il posto segnato sul GPS getta ancora e pastura e ci fa iniziare a pescare. Canne  da spinning leggero con mulinelli rigorosamente Penn taglia 3000 esche teste piombate con gulp simil gambero montato  da lanciare e recuperare jerkando.
Pronti via e cominciamo a lanciare e a catturare pesci di tutti i tipi e taglie :


Remore


Maccarelli (tipo palamite)


Cernie

Diversi altri pesci tipo jack trevally  aguglie reali, lady fish e snapper veri killer pescati jerkando un gambero vivo.
Dopo un ‘oretta che pescavamo il capitano arma una canna a fondo con treccia da 80 libbre  e cavo d’acciao finale con trancio di pesce all’amo, obiettivo squali o cernie.
Risultato: ogni quarto d’ora, con precisione quasi  scientifica,  la frizione della canna a fondo partiva  ed eccomi in guerra  con lo squalo di turno ……. Caratteristica di questi squali è che appena allamati partono come treni e tendono a saltare fuori dall’acqua girando su se stessi con il risultato che 9 volte su dieci  tranciano il finale  in aria, con grande rammarico mio ….Però sono riuscito a portarne in barca alcuni e alcuni non proprio in barca  visto le dimensioni.

 

Tra i vari attacchi sempre con partenze salti c’è né stata una diversa dalle altre con comportamento completamente diverso, pesce saldo sul fondo e testate continue, in questo caso si trattava di uno squalo nutrice di circa 150 kg che sono riuscito a portare a fianco barca, in barca non ci saliva sicuramente.

A fine giornata il capt. ci ha fatto tornare indietro passando per un suggestivo viaggio di ritorno tra le mangrovie  e porticcioli con pellicani e tarpon sotto il pontile!!!!!

 

VERSIONE STAMPABILE









Copyright © by Spinning Club Giorgio Sport All Right Reserved.

Pubblicato su: 2010-01-23 (5976 letture)

[ Indietro ]

Web site powered by PHP-Nuke



Copyright © 2006-2016 by Roger (Webmaster) - Giorgio Sport Spinning Club (Risoluz. 1280x800)



Generazione pagina: 0.08 Secondi